Promoting the unified image of the Italian tourist offer

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

L'ITALIA È PREMIER PARTNER DEL WTM 2017 DI LONDRA

Oct 09, 2017

L’ENIT – AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SARA' PREMIER PARTNER AL WTM LONDON 2017, IL PIU' IMPORTANTE EVENTO PER L'INDUSTRIA TURISTICA A LIVELLO GLOBALE: SI TRATTA DI UN "PASSO FONDAMENTALE" VERSO UNA NUOVA STRATEGIA DI MARKETING PER L'ITALIA.

 Italia Stand          

L’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo sarà Premier Partner al WTM London 2017, il più importante evento per l’industria turistica a livello globale: si tratta di un “passo fondamentale” verso una nuova strategia di marketing per l’Italia. ENIT ha firmato l’accordo per la Premier Partnership per assicurarsi un’estesa copertura mediatica, offrire il massimo supporto all’industria turistica nazionale e promuovere i diversi prodotti turistici italiani.

ENIT disporrà di due tra gli stand principali della fiera (EU2000, EU2070) e condividerà questo spazio espositivo con circa 230 partner italiani tra enti turistici regionali, alberghi, agenzie di viaggio, villaggi e operatori.
Attraverso la Premier Partnership, l’Italia aspira a riposizionare e ampliare la sua offerta turistica oltre le destinazioni tradizionali.

ENIT approfitterà dell’occasione per dare risalto ai borghi, tema dell’anno 2017, e all’enogastronomia, cui sarà dedicato il 2018.
Due modi per promuovere lo stile di vita italiano che i turisti possono conoscere e apprezzare su tutto il territorio del Paese, dalle montagne alla costa, dai laghi alle città.
La cucina è senza dubbio un grande fattore di attrazione; non a caso il Food Travel Monitor mette l’Italia al primo posto al mondo come destinazione enogastronomica.

Il WTM London sarà anche il palcoscenico ideale su cui presentare le risorse culturali dell’Italia, il Paese con più siti Patrimonio UNESCO al mondo, ben 53.
L’Italia è in cima alla classifica del FutureBrand’s Country Brand Index per Turismo e Cultura ed è il Paese più fotografato su Instagram, con 68,5 milioni di tag (dato aggiornato al 9 ottobre 2017, ndt).

L’Italia è la quinta destinazione al mondo per arrivi internazionali, con 52 milioni di visitatori nel 2016, il 3,2% in più rispetto al 2015. Questi flussi hanno generato oltre 36 miliardi di euro di entrate per l’economia del Paese. La Germania è il mercato più importante con 5,7 miliardi di euro spesi. Al secondo posto troviamo gli Stati Uniti (4,6 miliardi di euro), seguiti da Francia (3,6 miliardi), Regno Unito (2,9 miliardi) e Svizzera (2,4 miliardi).

Le città d’arte come Roma, Milano, Venezia, Firenze, Napoli e Torino, sono le mete favorite dai turisti stranieri, che in queste destinazioni spendono circa 14 miliardi di euro. Gli stranieri che si recano in Italia per passare le vacanze al mare, invece, generano una spesa pari a quasi 5 miliardi.

Secondo il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, on. Dario Franceschini, gli anni tematici danno occasione agli enti turistici regionali e alle città di lavorare insieme ai privati per creare itinerari che consentono ai visitatori stranieri di assaporare lo stile di vita italiano.
“In un settore come quello turistico, dove la concorrenza è particolarmente aggressiva, - afferma il Ministro - è fondamentale per l’Italia diversificare l’offerta e distribuire i flussi turistici su tutto il territorio nazionale”.
“Il turismo, straordinario motore di sviluppo economico, è un mezzo per promuovere l’incontro pacifico tra culture e un antidoto fondamentale contro la paura del diverso”, ha aggiunto.

Il Senior Director del WTM London Simon Press ha dichiarato che “il WTM è onorato di dare il benvenuto all’Italia come suo Premier Partner per il 2017. L’Italia è stata per tanti anni uno dei nostri maggiori espositori e siamo lieti di dare a questo Paese l’occasione, attraverso la Premier Partnership, di imprimere una svolta alla sua strategia di marketing turistico.
Essere Premier Partner del WTM significa usufruire di una piattaforma privilegiata per la promozione dell’ampia gamma di offerta che l’Italia garantisce a media e operatori di tutto il mondo”.

Il comunicato stampa ufficiale in lingua inglese pubblicato sul sito web del WTM è consultabile a questo link: http://news.wtm.com/wtm-london-2017s-premier-partner-is-italy/

Veniteci a trovare al WTM di Londra, vi aspettiamo agli stand EU2000EU2070

 

Back to top