Promoting the unified image of the Italian tourist offer

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

ENIT AL FIANCO DI VENEZIA E DEL VENETO

Nov 19, 2019

COMUNICATO STAMPA

ENIT AL FIANCO DI VENEZIA E DEL VENETO

L’AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO ITALIANA HA ATTIVATO UNA CATENA DI SOLIDARIETA’ ATTRAVERSO 28 SEDI ESTERE

IL TURISMO VUOL BENE ALL’ITALIA

PALMUCCI: “NESSUN TIMORE DI VIAGGIARE IN CITTA”

Una catena di solidarietà che abbraccia il mondo: Enit è al fianco di Venezia e del Veneto, colpiti dai danni del maltempo, attraverso una rete virtuale grazie alle 28 sedi estere dell’Agenzia Nazionale del Turismo italiana. Una copertura mediatica che permette di diffondere in modo capillare le informazioni sulla regione colpita da pesanti nubifragi e attivare il sostegno necessario per custodire e ripristinare i luoghi che connotano l’Italia e la rendono un luogo ineguagliabile. Enit ha allertato le sedi chiedendo massima diffusione degli aggiornamenti sulla città di Venezia mettendo a disposizione anche tutti gli account social dell'Agenzia. “Venezia nel Cuore” è la campagna lanciata dal comune per far tornare a splendere il capoluogo che si è messo subito al lavoro per ricostruire, sistemare, ripristinare i danni subiti, ma c'è ancora tanto da fare. Il Comune ha aperto un conto corrente per le donazioni dall'Italia e dall'estero. La salvaguardia del mercato turistico veneziano è fondamentale per l’economia dell’Italia. Le presenze internazionali, pari all’86% del totale, sono in crescita del +3,5% rispetto al 2017, mentre quelle domestiche pari al 14% aumentano del +4,8%, portando la crescita complessiva delle presenze totali al +3,7%. Nel 2019 da gennaio a luglio, Venezia ha evidenziato una tendenza di crescita rispetto allo stesso periodo del 2018 (+6,5% su gen-lug 2018). Nel 2018 i viaggiatori internazionali nel comune di Venezia sono aumentati del +13,5% rispetto all’anno precedente.

La spesa turistica degli stranieri sfiora i 3 milioni di Euro, con un aumento del +5,8% rispetto al 2017.

“Venezia è sicura- tranquillizza il presidente Enit Giorgio Palmucci che invita a non annullare “le prenotazioni, in quanto i turisti non corrono alcun pericolo. E anzi è proprio nelle difficoltà che il turista 5.0 deve mostrare la sua nuova anima di viaggiatore e l’evoluzione che lo ha caratterizzato in questi anni”.

E’ possibile sostenere i veneziani e il loro patrimonio unico al mondo al seguente indirizzo
https://www.comune.venezia.it/it/content/donazioni-emergenza-acqua-alta

Per i bonifici dall'Italia:
Intestazione conto: Comune di Venezia - Emergenza acqua alta
Causale: contributo emergenza acqua
IBAN: IT24T0306902117100000018767

Per bonifici dall'estero
Intestazione conto: Comune di Venezia - Emergenza acqua alta
Causale: contributo emergenza acqua
Per bonifici effettuati dall'Italia:
IBAN: IT24T0306902117100000018767
BIC: BCITITMM

 

Francesca Cicatelli

Ufficio stampa Enit – Agenzia Nazionale del Turismo

392 9225216

francesca.cicatelli@enit.it

Back to top