Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

Affidamento del servizio di pulizia e sanificazione ordinaria dei locali e degli spazi interni ed esterni di pertinenza della sede centrale di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo sita in Roma in Via Marghera, 2 – CIG N. 6875367455

 

     Lettera Aggiudicazione Definitiva

       Lettera Invito

       Capitolato Tecnico

      DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE PRELIMINARE   (D.U.V.R.I.)

SI COMUNICA CHE L'APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE IN SEDUTA PUBBLICA - PER LA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE ORDINARIA DEI LOCALI E DEGLI SPAZI INTERNI ED ESTERNI DI PERTINENZA DELLA SEDE CENTRALE DI ENIT – AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SITA IN ROMA IN VIA MARGHERA, 2 – CIG N. 6875367455 SI TERRÀ ALLE ORE 11,00 DEL GIORNO 21.12.2016 PRESSO LA SEDE DELL'ENIT IN ROMA, VIA MARGHERA N. 2.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

In relazione alla documentazione di cui al punto 4 relativo alla “Busta A - Documentazione Amministrativa” si segnala che, come da Delibera ANAC n. 163 del 22 dicembre 2015, non sono dovuti contributi da parte degli operatori economici.

 

La gara è stata indetta con la Determinazione n. 287 del 23/11/2016.

Il servizio è stato aggiudicato alla Ditta Impresa di pulizie IRIDE s.a.s. con determinazione n. 344 del 28/12/2016

Dati Riepilogativi

      FAQ

CLAUSOLA SOCIALE

PERSONALE ATTUALMENTE IMPIEGATO NEL SERVIZIO (nelle more della risposta al quesito formulario all'attuale fornitore, le seguenti informazioni sono state fornite dai diretti interessati)

ADDETTO C.C.N.L. Tipologia di contratto Ore Settimanali Lavorate  Livello di Inquadramento
 Addetto 1  Multiservizi  Tempo Indeterminato

 

25

(Part time 62,50%)

 

 3°
 Addetto 2  Multiservizi  Tempo Indeterminato  

15

(Part time  37,50%)

 2°
 Addetto 3  Multiservizi  Tempo Indeterminato  

13

(Part time 32,50%)

 2°

 

SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE ORDINARIA

 LETTERA D'INVITO        

D. In base a quanto indicato nella lettera d'invito, "Clausola Sociale", viene richiesto di garantire i livelli occupazionali esistenti, entro il limite del nuovo fabbisogno. Per quanto sopra vorremmo sapere il numero di ore mensili da erogare in base al "nuovo fabbisogno".
R. Come indicato nell'art. 6.2 del Capitolato "Il servizio oggetto dell’appalto dovrà essere articolato dal lunedì al venerdì con orario dalle ore 07.15 alle ore 12.45."
L'art. 9.2 del medesimo documento prevede che "Il personale dovrà essere in numero sufficiente, e comunque non inferiore a n. 3 unità, a garantire la perfetta agibilità dei locali sotto il profilo igienico, con integrale e puntuale esecuzione delle prestazioni."
D. Buongiorno, in riferimento alla procedura di gara in oggetto inerente il servizio di pulizia e sanificazione ordinaria dei locali e degli spazi interni ed esterni di pertinenza della sede centrale di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo sita in Roma in Via Marghera, 2 – CIG N. 6875367455, si chiede se è possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento relativamente al requisito della certificazione SA 8000.
R. Sì, è possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento.
D. Buongiorno, in riferimento a quanto in oggetto, siamo a richiederVi delucidazioni in merito ai requisiti minimi per la partecipazione alla Vs. Procedura. Nello specifico Vi richiediamo se, per poter partecipare, dobbiamo possedere tutte le seguenti certificazioni:
-UNI EN ISO 9001:2008 – Sistema gestione per la Qualità
-UNI EN ISO 14001: 2004 – Sistema di gestione ambientale
-SA 8000:2008 – Certificazione sulla responsabilità sociale d’ impresa;
-ISO 50001:2011 – Sistema di gestione energetica
Oppure è sufficiente il possesso di una sola delle suddette (esempio soltanto UNI EN ISO 9001:2008 – Sistema gestione per la Qualità)
R. Non è sufficiente il possesso di una sola delle certificazioni richieste.
D. La busta B – Offerta Tecnica dovrà contenere tutta la documentazione necessaria alla valutazione dell'offerta tecnica, nonché eventuali servizi e/o prestazioni aggiuntive/migliorative. A tal proposito si chiede cosa intendete per servizi aggiuntivi?
R. E' a discrezione dell'azienda se e quali servizi aggiuntivi offrire. Può essere qualsiasi servizio non direttamente previsto dal capitolato ma attinente al servizio richiesto.
D. al punto 8 della Busta A – Documentazione amministrativa si richiedono alle imprese concorrenti copia delle seguenti certificazioni
UNI EN ISO 9001: 2008 → Sistema di gestione per la Qualità;
UNI EN ISO 14001:2004 → Sistema di gestione ambientale;
SA 8000:2008 → Certificazione sulla responsabilità sociale d’impresa;
ISO 50001:2011 → Sistema di gestione energetica;
Chiediamo se il possesso delle certificazioni SA 8000:2008 → Certificazione sulla responsabilità sociale d’impresa e ISO 50001:2011 → Sistema di gestione energetica è requisito essenziale ai fini della partecipazione alla gara, oppure se si tratta di un refuso di stampa.
R. Non si tratta di un refuso di stampa.
D. non essendo specificata una procedura di invio e ricezione chiarimenti, si chiede di conoscerne le modalità.
R. Possono essere inviate le domande a servizigenerali@enit.it. La risposta verrà inviata a mezzo mail e pubblicata, insieme alla domanda, sul sito tra le FAQ

D. Gentilissimi Signori, in riferimento alla gara per l'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE ORDINARIA DEI LOCALI E DEGLI SPAZI INTERNI ED ESTERNI DI PERTINENZA DELLA SEDE CENTRALE DI ENIT – AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SITA IN ROMA IN VIA MARGHERA, 2 – CIG N. 6875367455, siamo a richiedere se le aziende partecipanti debbano obbligatoriamente possedere, a pena esclusione le seguenti certificazioni:
SA 8000:2008 → Certificazione sulla responsabilità sociale d’impresa;
ISO 50001:2011 → Sistema di gestione energetica;
In caso affermativo, si chiede se sia possibile ricorrere all’istituto dell’avvalimento.
R. Le aziende concorrenti devono possedere le certificazioni specificate nella lettera di invito. È possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento.

CAPITOLATO TECNICO

D. Così come richiesto nell'art. 7 del Capitolato Tecnico (prestazioni straordinarie non ricomprese in orario standard) l'impresa concorrente è tenuta altresì ad indicare il costo IVA, tasse, assicurazione ed ogni altro onere incluso per le suddette prestazioni. A tal proposito vorremo sapere se il costo da indicare si riferisce al costo ora/uomo e dove inserire tale costo.
R. Sì, al costo ora/uomo. Tale indicazione va inserita nella busta C Offerta Economica.

 

 

Back to top