Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

Ci sono tanti monumenti storici a Roma. Necessita’ di lavori per la sicurezza e la salute di monumenti.

 

Per quanto riguarda la Fontana di Trevi, restauro è gia’ in corso, tuttavia non ci sono limitazioni all’accesso della Piazza di Fontana di Trevi. La limitazione alla fruizione visiva della fontana è limitata al lato sinistro. La chiusura del cantiere è prevista per la fine del mese di ottobre 2012, anche se la Sovrintendenza  è in attesa di ulteriori finanziamenti per procedere al restauro di altre parti della fontana.

 

Per quanto riguarda il Colosseo, è stato’ presentato il programma dei lavori di restauro sponsorizzati dal Gruppo Tod’s SpA. L’avvio del restauro dei prospetti e della realizzazione delle cancellate di chiusura del primo ordine sono previsti, infatti, per l’inizio di dicembre e si concluderanno a metà del 2015. Durante i lavori, il Colosseo rimarrà sempre aperto. Dopo i lavori, saranno aperti un centro servizi con biglietteria, caffetteria, bookshop, nell'area del terrapieno tra via Celio Vibenna e la piazza antistante il monumento.

 

Ci sono tanti monumenti storici a Roma. Necessita’ di lavori per la sicurezza e la salute di monumenti.

Per quanto riguarda la Fontana di Trevi, restauro è gia’ in corso, tuttavia non ci sono limitazioni all’accesso della Piazza di Fontana di Trevi. La limitazione alla fruizione visiva della fontana è limitata al lato sinistro. La chiusura del cantiere è prevista per la fine del mese di ottobre 2012, anche se la Sovrintendenza  è in attesa di ulteriori finanziamenti per procedere al restauro di altre parti della fontana.

Per quanto riguarda il Colosseo, è stato’ presentato il programma dei lavori di restauro sponsorizzati dal Gruppo Tod’s SpA. L’avvio del restauro dei prospetti e della realizzazione delle cancellate di chiusura del primo ordine sono previsti, infatti, per l’inizio di dicembre e si concluderanno a metà del 2015. Durante i lavori, il Colosseo rimarrà sempre aperto. Dopo i lavori, saranno aperti un centro servizi con biglietteria, caffetteria, bookshop, nell'area del terrapieno tra via Celio Vibenna e la piazza antistante il monumento.

 

 

22 Giugno 2012

夏の音楽祭2012

Principali Festivals musicali estivi in Italia Per maggior informazioni

  • Verona Arena di Verona  - Venerdì, 22 Giugno 2012 - Domenica, 02 Settembre 2012
  • Ravello (Salerno) Ravello Festival - Sabato, 23 Giugno 2012 - Sabato, 01 Settembre 2012
  • Spoleto Spoleto Festival dei 2 Mondi  - Venerdì, 29 Giugno 2012 - Domenica, 15 Luglio 2012
  • San Gimignano - San Galgano (Siena) Opera Festi - Venerdì, 29 Giugno 2012 - Domenica, 05 Agosto 2012
  • Roma, Terme di Caracalla Terme di Caracalla Festival  - Sabato, 30 Giugno 2012 - Mercoledì, 08 Agosto 2012
  • Taormina (Messina) Taormina Arte  - Sabato, 30 Giugno 2012 - Mercoledì, 05 Settembre 2012
  • Roma, Casa del Jazz Casa del Jazz Festival 2012 - Mercoledì, 04 Luglio 2012 - Martedì, 31 Luglio 2012
  • Ravenna, Ravenna Festival  - Sabato 9 giugno - Venerdi 13 Luglio 2012
  • Macerata, Sferisterio Macerata Opera Festival  -Martedì, 17 Luglio 2012 - Domenica, 12 Agosto 2012
  • Torre del Lago, Festival Puccini - venerdi' 20 luglio 2012 - Sabato 25 aprile 2012
  • Stresa (Verbania) Stresa Festival  -Venerdì, 20 Luglio 2012 - Sabato, 08 Settembre 2012
  • Pesaro Rossini Opera Festival - Venerdì, 10 Agosto 2012 - Giovedì, 23 Agosto 2012
  • Milano - Torino MITO-Settembre Muscia  - Mercoledì, 05 Settembre 2012 - Domenica, 23 Settembre 2012

18 giugno 2012

E' on line sul sito http://www.enit.it/en/itg-menu-home.html (inglese) Campagna promozionale, L'Italia del goal", lanciata dall'ENIT in occasione dei Campionati Europei di Calcio. Una promozione dell'Italia turistica in chiave sportiva dove ogni componente della Nazionale è stato chiamato a dare il proprio volto alla Regione di origine.. Si puo' scaricare anche la brochure.

Cliccare sull'icona di ciascun atleta significa veicolare la popolarità del calciatore per aprire una finestra sulle bellezze dell'Italia delle Regioni e della loro variegata offerta a 360 gradi. Ogni maggiore approfondimento alle informazioni di base fornite per ciascun territorio, è reso disponibile grazie ai link con il portale www.italia.it 

Scopri

 

【COMUNICAZIONE CONGIUNTA PRESIDENTE REGIONE EMILIA ROMAGNA, FRIULI VENEZIA GIULIA E VENETO: SCEGLIETE ANCORA LE SPIAGGE DELL'ALTO ADRIATICO, SONO OSPITALI E SICURE】

Con riferimento al terremoto che ha avuto per epicentro alcune aree dell'Emilia, in Italia, il Ministro degli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, intende rassicurare tutti coloro che hanno programmato o intendono programmare una vacanza nelle aree limitrofe. L'intera Regione Emilia-Romagna, le località balneari sul Mare Adriatico, i capoluoghi e le città d'arte nei territori prossimi a quelli direttamente interessati dal sisma, sono perfettamente fruibili. La riviera adriatica, in modo particolare, non ha subito alcun danno e tutte le strutture turistiche, sia ricettive che di servizio, sono perfettamente funzionanti.

L'epicentro e i maggiori danni dei terremoti del 20 maggio e del 29 maggio scorsi sono concentrati in alcune zone in aree confinanti delle Province di Modena, Ferrara, Reggio Emilia e Mantova. Con eccezione di queste specifiche zone, non vi è alcuna limitazione per lo svolgimento dell'attività turistica e ricettiva nel resto della Regione o nelle Province di Regioni vicine. Le vie di comunicazione stradali e ferroviarie sono perfettamente agibili, gli aeroporti funzionano regolarmente così come le linee di telecomunicazione. Gli alberghi e le altre strutture ricettive svolgono attività  regolare e il patrimonio culturale di cui l'area è ricchissima è perfettamente visitabile.

Qui sotto si evidenziano con una stella gialla e una rossa gli epicentri dei due terremoti del 20 e del 29 maggio scorsi.

ER震源地

4 giugno 2012 ( Notizia dell'Ambasciata d'Italia a Tokyo)

Aderendo a varie richieste pervenute, si informa che è stato aperto un apposito conto corrente bancario sul quale potranno essere versate donazioni a favore delle popolazioni colpite dal recente sisma che ha interessato l'Emilia Romagna.

Chi fosse interessato potrà effettuare il proprio versamento (esclusivamente in Yen giapponesi) sul seguente conto corrente denominato "Italian Embassy Tokyo Earthquake in Emilia Romagna":

The Bank of Tokyo-Mitsubishi UFJ, Head Office

Account number: 0143319

Intesa Sanpaolo SpA, Tokyo Branch*

* Si dovra' aver cura di far seguire al proprio nome (nel campo "Applicant") il codice: 3001 102

31 maggio 2012

La situazione per chi vuole visitare Ferrara - aggiornata al 31 maggio

Dopo le scosse di martedì 29 maggio, stiamo verificando l'apertura dei musei e monumenti della città.

Dopo le prime verifiche non sono stati rilevati danni particolari e alcuni musei stanno già riaprendo al pubblico.

Casa di Ludovico Ariosto APERTO
MEIS - Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah
Museo Archeologico Nazionale APERTO
Museo della Cattedrale APERTO
Museo di Storia Naturale APERTO
Sinagoghe e Museo Ebraico CHIUSO
Orto Botanico APERTO 

per Ulteriori informazione di apertura:  http://www.ferrarainfo.com/it/news/ferrara-voglia-di-tornare-alla-normalita

*Centro Unificato di Informazioni Turistiche
Castello Estense - 44121 Ferrara
Tel. 0532 209370 - 299303 Fax 0532 212266 
infotur@provincia.fe.it

MODENA:

Tutti i musei a Modena sono chiusi fino a domenica. www.comune.modena.it

*IAT Informazione e Accoglienza Turistica - I.A.T
Telefono: 059/2032660 - Fax: 059/2032659 email: iatmo@comune.modena.it 
 

 

 

30 maggio 2012

- Dopo la forte scossa delle 9, martedì 29 maggio, la maggiore parte dei musei e monumenti sono chiusi in via precauzionale in attesa di nuove verifiche.

 - Sono state riaperte tutte linee ferroviarie interessate dal terremoto e sta tornando alla normalità la circolazione dei treni sulla Bologna-Verona, Bologna-Padova, Bologna-Piacenza e Verona-Modena.

 Daremo aggiornamenti appena possibile.

22 maggio 2012

Dopo il terremoto del 20 maggio, la situzaione attuale dell’area interessata dello sciame sismico e’ come segue;

-       Trasporti (treni ed autobus) sono regolarmente percorribili.Non ci sono blocchi ne' limitazioni di alcun genere.

-       Nessuna struttura ricettiva ha subito danni strutturali da dover interrompere l’attivita e sono aperti regolarmente.

I siti turisitici che hanno subito danni e sono chiusi, sono come segue;

-       Ferrara : Castello Estense, Pinacoteca Nazionale nel Palazzo dei Diamanti, Casa Romei  e Museo Archeologico Nazionale ed altri musei nel Palazzo di Ludovico il Moro (la riapertura e' previsto nel 23 maggio).

-       Mantova : Palazzo Ducale

-       Modena: Chiesa San Carlo e Chiesa San Agostino

17maggio 2012

MICEイメージ

CBI logo

Il Convention Bureau Italia è una SpA dell'Enit a capitale pubblico, che nasce nel 2011 per volontà del Ministro del Turismo.

Gli uffici, ospitati presso la sede Enit di Roma, confermano la sinergia che lega le due realtà con l'obiettivo di promuovere in modo unitario la varietà dell'offerta turistica italiana come una vasta gamma coordinata di destinazioni e location che rendono unica l'esperienza del viaggio d'affari. Il CBI assume un ruolo strategico nel promuovere l'Italia come meta del turismo congressuale presentando l'intera offerta nei mercati internazionali.

Le Nostre attivita'

・Promuovere e valorizzare l'offerta italiana della Meeting & incentive Industry presso gli organizzatori di          Meeting/Congressi/Incentive/Events nei mercati internazionali;

・Supportare l'attività degli operatori italiani della Meeting & Incentive Industry attraverso strumenti di conoscenza dei mercati e azioni mirate di promo-commercializzazione;

・Essere il punto di riferimento dei buyer internazionali per l'organizzazione di eventi in Italia;

・Organizzare workshop nei mercati esteri, partecipare alle principali fiere internazionali di settore, pianificare fam e press trip, sales calls e sales visit per promuovere, far conoscere e valorizzare l'Italia come meta congressuale;

・Mettere a disposizione di chi vuole organizzare un evento in Italia un contatto immediato attraverso un referente MICE, già operativo presso le sedi Enit internazionali;

・Candidare l'Italia nell'ambito di gare internazionali.

l'Italia nel 2010 si è attestata nella sesta posizione del ranking internazionale delle destinazioni "Corporate travel" per numero di congressi; la stima del numero dei partecipanti vede l'Italia al secondo posto della classifica internazionale dopo gli Stati Uniti (Fonte ICCA - International Congress and Convention Association).
Siamo disponibili come il nuovo punto di riferimento nel settore MICE, supportando e coordinando gli operatori italiani della Meeting & Incentive Industry con strategie di marketing e comunicazione dedicate ai mercati internazionali.

Non esitare a contattarci per avere proposte direttamente dall' Italia tramite riferenti sottoindicati.

 

Riferenti in Giappone: Kumi Nagai / Maki Manai

Tel: 81 3 3478 2051

Mail: tokyo@enit.it 

HP: www.conventionbureau-italia.it

 

Back to top