Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

Il 23 aprile la città di Stoccolma ha organizzato l’annuale notte della cultura, durante la quale i partner ufficiali aprono le porte dalle ore 18 fino a mezzanotte, con un programma variegato rivolto al grande pubblico.

Grazie alla collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura – uno dei partner ufficiali dell’evento – anche l’ENIT era presente con un desk personalizzato nell’arco della serata all’Istituto.

La serata è stato un grande successo con le sale piene ai vari punti del programma dell’Istituto (mostra-concerto-proiezione film-degustazioni), e molti dei visitatori hanno colto l’occasione per informarsi anche per la vacanza culturale in Italia dal personale ENIT presente.

Desk ENIT Logo evento

L’Italia si è profilata – come unica destinazione turistica – presso CYKLISTENS DAGAR, un’evento sul tema ciclismo che si è tenuto nel parco centrale della città di Stoccolma, la Kungsträdgården, le due giornate del 22-23 aprile 2016.

Allo stand organizzato dall’ENIT Stoccolma le possibilità di biciturismo in Italia è stato illustrato insieme ad alcuni esponenti del trade turistico svedese e italiano, tutti profilati su vacanze attive ed in particolare pacchetti vacanza in bici, rispecchiando insieme delle realtà turistiche nel
nord-centro-sud d’Italia.

Il programma del festival mirava a dare rilievo al ciclismo sia dal punto di vista sportivo e di salute-benessere, sia dall’ottica ambientale e di sostenibilità a livello anche politico, con la partecipazione del Prime svedese Stefan Löfwén all’evento. 

Circa 10.000-15.000 persone passano il parco ogni giorno, ed i partners dello stand Italia hanno molto apprezzato l’iniziativa che ha portato ad un buon numero di prenotazioni e vendite.

evento ciclismo stoccolma 22-23.4.2016  Giornate del ciclista, Stoccolma 22-23.4.2016 

L’Agenzia di Sede Estera ENIT di Stoccolma ha assicurato la presenza italiana ad un grande Blogger Event che ha avuto luogo il 26 novembre 2015 a Stoccolma. Due destinazioni italiane si sono profilate insieme all’ENIT all’occasione: Courmayeur nonché la Provincia di Ascoli Piceno insieme alla Regione Marche. Courmayeur ha focalizzato sulla stagione sciistica in arrivo dando risalto alla grande novità dell’anno: lo Skyway Monte Bianco. La Regione Marche insieme alla Provincia di Ascoli Piceno hanno promosso in primis il progetto interregionale Via Salaria, che mira ad attrarre un turismo slow, interessato a scoprire i tesori d’arte e le bellezze naturalistiche lungo questa strada storica tra Roma e San Benedetto del Tronto.

L’evento, organizzato dall’OTA Travellink – uno dei più grandi sul mercato scandinavo – ha avuto un format che ha permesso alle destinazioni sia di promuoversi via discorsi accattivanti, sia di ricevere i blogger a tavoli personalizzati preparati per invogliare a discussioni dinamici in gruppo tra blogger e rappresentanti, e per degustare prodotti tipici delle varie destinazioni presenti, portati a Stoccolma appositamente.

Oltre all’Italia anche la Lettonia e la Repubblica Ceca sono state selezionate tra i molti Enti nazionali di turismo che hanno annunciato interesse verso l’evento. I blogger presenti erano in circa 60.

20151126MarcheAscoliPicenoBlogEvent 20151126PresentazioneMarcheBlogEvent 20151126TavoloCourmayeurBlogEvent

Il nuovo spot promozionale dell’ENIT – ”Italian Emotions, the Directors’ Dream” – ha goduto di ottima visibilità nella capitale della Svezia, ad un target di prima fila; l’Agenzia di Sede Estera ENIT di Stoccolma ha assicurato che lo spot (versione lunga, 4’36’’) è stato proiettato al Film Festival Italiano in connessione ai film, grazie ad una collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma.

L’Italian Film Festival 2015 a Stoccolma era 18ma edizione, e si è svolto presso il classico cinema Sture al centro di Stoccolma dal 28 al 31 ottobre. Durante il periodo del festival veniva inoltre distribuito un volantino ENIT che invitava ad esplorare le meraviglie dell’Italia, con punto di partenza da film locations italiani. Sul sito web dell’ENIT Stoccolma in lingua locale, alla quale il volantino ha fatto riferimento, il turista trova un’elenco aggiornato di film locations italiani dei film recenti più noti, nonché un link allo spot “Italian Emotions…” pubblicato sul sito italia.it.

Per il periodo del festival si è stimato un passaggio di circa 1.500 persone al cinema.

20151031BioSture 20151031Catalogovolantino

L’Italia è stata aggiudicata “Miglior Paese Turistico in Europa 2015” al Danish Travel Awards 2015 che ha avuto luogo a Copenaghen il 7 ottobre u. s.. Anna Andersson, responsabile rapporti media all’Agenzia di Sede Estera ENIT di Stoccolma, ha partecipato alla serata di gala ritirando il prestigioso premio.

La premiazione consiste in 17 categorie per vari segmenti dell’industria turistica, relativi a mezzi di trasporto, strutture ricettive, e Tour Operators. Le categorie di maggiore interesse per gli Enti nazionali di turismo sono: “Miglior ufficio turistico con sede in Danimarca” (vinto dall’Ente Turismo Tedesco), “Migliore destinazione europea” (Italia), e “Migliore destinazione fuori Europa” (USA).

Per il premio assegnato all’Italia sono stati sia turisti individuali che il trade turistico danese a votare.

20151009 IMG 0759 20151009 VincitoriAAndersson ENIT 1

Il 31 maggio ENIT Stoccolma ha collaborato con l’Ente Turismo Alba-Langhe-Roero e la Ferrero (con sede ad Alba) per una sponsorizzazione della Minimaratona di Stoccolma – una gara podistica per bambini/ragazzi di età 5-13 anni – con lo scopo di promuovere il prodotto vacanza attiva con target famiglie.

L’Italia ha avuto a disposizione una tenda nell’area adiacente alle partenze dei circa 8.000 minitatleti per distribuzione gadgets e materiale informativo, e per invitare a partecipare ad un concorso fotografico e così poter vincere un soggiorno nelle Langhe. Accanto alla tenda si aveva organizzato dei giochi per attirare i bambini e così anche i genitori.

È stata la terza edizione della Minimaratona che l’ENIT ha sponsorizzato insieme a partners e rappresentanti territoriali.

Il giorno successivo si è organizzato per l’Ente Turismo di Alba e partners un miniseminario presso gli Uffici ENIT di Stoccolma per selezionati Tour Operator e Giornalisti con specifico profilo vacanze attive.

20150531 AlbaIncontraTOsegmentoattivo 20150531 MiniatletiAStoccolma 

 20150531 StandAlba ENIT Ferrero

Per sviluppare e rafforzare la presenza dell’offerta italiana sul mercato scandinavo l’ENIT Stoccolma ha organizzato un workshop a due tappe, di cui la prima a Copenaghen il 15 aprile seguita da quella a Stoccolma il giorno successivo, giovedì 16 aprile. Il tema principale dell’iniziativa è stato il turismo attivo combinato con quello enogastronomico.

A Copenaghen si era lieti di poter invitare il trade danese presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Danimarca, mentre per la tappa di Stoccolma è stata scelta una struttura professionale in pieno centro per il B2B con il trade svedese.

L’interesse verso il prodotto Italia si manifesta sempre forte in Scandinavia, e le adesioni da parte della domanda sono stati numerosi. I mercati nordici sono tra i più classici per l’industria turistica italiana, ed il turista scandinavo non è solo un grande amante dell’Italia ma anche un turista molto fedele che tende a tornare più volte ad una destinazione che piace. I mercati nordici forniscono flussi turistici verso l’estero sempre più consistenti anche durante periodi di crisi economica, e la potenzialità per l’Italia di prendere quota di mercato è notevole.

Le ultime ore dei due workshop, come anche durante la cena che ha concluso ogni giornata lavorativa, erano presenti anche dei rappresentanti media selezionati.

L’Agenzia di Sede Estera ENIT di Stoccolma ha il 14-15 febbraio partecipato alla fiera ”Köpa Hus Utomlands” (Comprare Casa all’Estero) a Stoccolma. L’edizione 2015 della fiera ha raccolto un numero record di circa 6.500 visitatori, un target di altissimo profilo, pronto ad investire in una casa all’estero, quindi potenzialmente anche in Italia, e così invogliando altri ancora (amici, familiari) di scegliere l’Italia per la propria vacanza.

L’angolo italiano alla fiera era quest’anno più grande che mai, e contava 16 espositori italiani oltre all’ENIT; Agenzie immobiliari con oggetti in vendita in tutta l’Italia.

Allo stand ENIT si è provveduto a divulgare informazioni turistiche sull Italia, ma ha anche raccolto rappresentanti del Made in Italy – più che altro della buona tavola italiana – presenti sul mercato svedese, i quali hanno generosamente offerto degustazioni al pubblico, così rafforzando l’idea dell’Italia come Paese di prodotti di qualità. L’ENIT ha in questo modo creato un punto di riferimento in fiera molto positivo, di piacere ai visitatori ma anche a tutti gli espositori della sezione italiana del salone.

Circa 400 dei visitatori alla fiera hanno inoltre scelto di presenziare un seminario dedicato all’Italia, con la partecipazione diretta dell’ENIT che ha fatto una presentazione generica dell’Italia per facilitare il processo di scelta destinazione, a seconda del profilo personale del sogno di una casa propria in Italia.

L’evento è stato un iniziativa a costo zero per l’ENIT.

201502 1 JHakanssonAlloStandENIT 201502 4 JHakanssonSeminarioItaliaFieraKopaHusUtomlands

201502 2 ProdottiIitalianiStandENITFieraKopaHusUtomlands  201502 3 Panorama fieraKopaHusUtomlands

Nelle giornate di martedi 13 e mercoledi 14 Maggio, presso le citta’ di Copenaghen e Stoccolma, nei saloni conferenza del Radisson Sas Blu Hotel e dello Scandic Anglais, si sono incontrati circa 50 tra operatori svedesi e danesi, giornalisti di settore e 21 operatori turistici italiani nell’ambito di due workshop B2B organizzati da ENIT Stoccolma in collaborazione con Bresciatourism. I due worskshop sono stati caratterizzati da una prima fase di incontro diretto tra gli operatori turistici scandinavi ed italiani a cui e’ seguita una breve ma ricca presentazione, aperta anche ai locali giornalisti di settore (circa n.25 tra danesi e svedesi), del territorio bresciano a cura di Massimo Ghidelli, direttore di Bresciatourism. Alle conferenze stampa hanno partecipato anche l’Ambasciatore d’Italia a Copenaghen, S.E. Stefano Queirolo Palmas e altri rappresentanti del Sistema Italia sia nella capitale danese che a Stoccolma. Gli eventi hanno avuto l’obiettivo di promuovere le bellezze artistiche, storiche e naturalistiche della Citta’ di Brescia e delle zone limitrofe tra cui il Lago di Garda, il Lago di Iseo, Adamello, la Val Camonica e la famosa area di produzione del celebre Franciacorta. Al termine delle iniziative e’ seguito un aperitivo Franciacorta e una cena a buffet con i prodotti gastronomici e vinicoli tipici dell’area bresciana.

Immagine Presentazione

Immagine Presentazione

Immagine Presentazione

Nelle giornate del 6, 7 e 8 Maggio nelle citta’ di Stoccolma, Oslo e Copenaghen si sono svolte tre presentazioni rivolte a operatori turistici scandinavi e giornalisti di settore, organizzate da ENIT Stoccolma con la partecipazione di Cortina Turismo, Dolomiti Stars ed il consorzio AltoCadore. Alle presentazioni hanno partecipato in totale circa 100 tra tour operators e giornalisti della stampa locale. Gli eventi hanno avuto come obiettivo principale la promozione delle bellezze paesaggistiche e naturali del territorio ampezzano e di commercializzare il prodotto turistico dell’area durante le stagioni invernali ed estive, con le sue molteplici opportunita’ di offerta per i turisti scandinavi.

Immagine presentazione

Immagine presentazione

Immagine presentazione

Back to top