Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

Marzotto: “Addiopizzo” un'iniziativa da condividere

03 Mar, 2010

“Naturalmente i programmi dell’ ENIT considerano la partnership con la Germania fondamentale, anche perché siamo il paese preferito dai tedeschi, fin dai tempi di Goethe. Ad essi ci lega una profonda amicizia che ha alimentato un grande rapporto turistico mai interrotto. Per questo la prima edizione della piantina turistica di Palermo “Addiopizzo”, in versione tedesca, patrocinata e finanziata dall’Ambasciata tedesca in Italia, riscuote tutto il mio appoggio ed entusiasmo.”

Lo ha detto il Presidente dell’ENIT-Agenzia, Matteo Marzotto a proposito dell’ importante iniziativa di trasparenza voluta fortemente dall’ Ambasciatore, Michael Steiner, per contrastare l’illegalità e le mafie che - aggiunge Marzotto - in termini pratici rappresenta un valido aiuto per i viaggiatori che arrivano a Palermo e non vogliono involontariamente appoggiare il sistema del pizzo”.

La carta turistica – che segnala tutti gli esercizi commerciali palermitani che hanno aderito all’ iniziativa - verrà presentata alla stampa tedesca, in occasione dello svolgimento dell’ ITB di Berlino il 12 marzo prossimo alle ore 11 presso lo stand dell’ ENIT. Saranno presenti oltre al Presidente, Matteo Marzotto, l’ Assessore Regionale al Turismo della Sicilia, Nino Strano, il V. Presidente della Commissione Antimafia, Fabio Granata e, in rappresentanza dell’ Associazione “Addiopizzo”, Edoardo Zaffuto e Dario Ricobono.

“Per noi sarà sempre più stimolante – sostiene il Presidente dell’ ENIT-Agenzia – operare per rafforzare i nostri vincoli, sia con i cittadini tedeschi che con il mondo dei viaggi che, attraverso operatori di grande livello, hanno saputo creare volumi significativi dalla programmazione dei prodotti turistici in Sicilia ed in Italia in generale. Ritengo inoltre eccezionale il valore di un’iniziativa di grande coscienza civile che viene dalla Società e che trova nello Stato Tedesco, attraverso il Suo Ambasciatore, un Partner di assoluto valore e prestigio”.

Back to top