Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

VNL, VOLLEYBALL NATIONS LEAGUE: L'ITALIA CON ENIT AI MONDIALI A RIMINI

04 Giu, 2021

  

COMUNICATO STAMPA

VNL, VOLLEYBALL NATIONS LEAGUE: L'ITALIA CON ENIT AI MONDIALI A RIMINI

COSI' 32 NAZIONALI "TESTIMONI" DELLE BELLEZZE DELL'ITALIA FINO AL 27 GIUGNO

IL TURISMO ACTIVE RACCONTA L'ESSENZA DEI TERRITORI

Ogni Paese racconta la propria essenza e identità anche attraverso lo sport nazionale e popolare in modo da creare legami forti all'identità territoriale e alle tipicità. Lo sport come pretesto per vivere fino in fondo l'experience Italia. Quando parliamo di sport popolare chiamiamo in causa un’attività che attira non solo pubblico, ma anche attenzione mediatica e istituzionale sui territori. Per questo l'Italia con Enit è partner di un evento imperdibile, Vnl, la Volleyball Nations League fino al 27 giugno a Rimini. Lo sport e il turismo fusi insieme per generare curiosità. il rapporto diretto tra turismo e sport sia diventando sempre più solido. La diversità di attività è la spinta giusta che porta un turista a seguire la rotta dell'Italia. Il turismo sportivo è in forte crescita e offre la possibilità di completare l’offerta di mercato territoriale andando a cogliere sfumature e ricchezze proprie di un determinato viaggio. Il torneo organizzato da Rcs Sport e con la partnership di Enit in collaborazione con la Federazione italiana pallavolo vedrà sul campo griffato Enit-Agenzia Nazionale del Turismo 16 Nazionali maschili e 16 femminili in una bolla covid free per una sfida lunga ben 124 partite. In vista delle Olimpiadi di Tokyo il meglio della pallavolo nella capitale del divertimento italiana, Rimini, in riva all’Adriatico. Un evento che fino al 2019 si svolgeva in modo itinerante con gironi settimanali giocati in giro per il mondo ma che ora vede un format nuovo che garantisce agli atleti di competere in sicurezza. Le semifinali e le finali femminili si terranno rispettivamente il 24 e 25 giugno, mentre le partite maschili si giocheranno il 26 e 27 giugno.

"La cultura del turismo sostenibile e active ottiene l’effetto dell’ espansione dei mercati e la creazione di nuovi segmenti di visitatori. Si incoraggia l’ interazione anche con il patrimonio artistico, culturale e tradizionale in modo attivo in una più ampia visione di scoperta e riscoperta dei territori. Il fenomeno del turismo sportivo nel nostro Paese appassiona e richiama anche e soprattutto il turismo straniero che rappresenta il 50 per cento del mercato italiano. L’esperienza sportiva comporta dinamismo, spostamento verso le destinazioni come modalità di viaggio e il visitatore si orienta su offerte turistiche sempre più coinvolgenti che lo traghettino dall’ essere un turista ad una fruizione dei tour da viaggiatore" sostiene Giorgio Palmucci, Presidente di ENIT- Agenzia Nazionale del Turismo.

"Una manifestazione di respiro internazionale, che punta ad uno degli sport con più tesserati del mondo e tra i più popolari. Le 32 squadre che si sfidano a Rimini sono un veicolo di promozione di tutto il territorio, un altro degli elementi che mettiamo in gioco per la ripartenza del turismo e lo facciamo al massimo livello con squadre internazionali che avranno gli occhi puntati di tutto il mondo. Sarà un grande evento. I grandi eventi in generale rappresentano un valido strumento per far ripartire il turismo sportivo che è un motore propulsore del territorio e crea una naturale integrazione tra il viaggiatore e il tessuto connettivo locale. Unire turismo e sport è una grossa opportunità: valorizzare lo sport per valorizzare i territori, lo sport per ampliare il mercato del turismo e viceversa per creare più attrattiva verso un determinato evento sportivo o attività sportiva" dichiara Giovanni Bastianelli, Direttore di Enit-Agenzia Nazionale del Turismo.

 

PRESS RELEASE

VNL - VOLLEYBALL NATIONS LEAGUE: ITALY WITH ENIT AT THE WORLD CHAMPIONSHIPS IN RIMINI

32 NATIONAL "TESTIMONIALS" OF THE BEAUTIES OF ITALY UNTIL 27 JUNE

ACTIVE TOURISM REVEALS THE ESSENCE OF LOCAL AREAS

Each country reveals its essence and identity even through national and popular sports to create strong ties with local area identity and typicality. Sport is a pretext to enjoy the Italy Experience to the full. When we talk about popular sport, we are talking about an activity that attracts not only the public at large but also media and institutional attention for local areas. This is why Italy, with ENIT, has partnered a not-to-be-missed event - VNL, the Volleyball Nations League in Rimini until 27 June. Sport and tourism join forces to generate curiosity, where the direct relationship between tourism and sport is becoming increasingly consolidated. The diversity of activities provides the perfect impetus to encourage tourists to travel around Italy. Sports tourism is expanding rapidly and offers the chance to complete the local area market offering by grasping the nuances and richness of any given trip. The tournament organized by RCS Sport with the partnership of ENIT in collaboration with the Italian Volleyball Federation will see 16 men’s and 16 women’s national teams in a Covid-free bubble compete in 124 matches on the court hallmarked by ENIT - Italian National Tourism Board. In the run-up to the Tokyo Olympics, the finest volleyball will take centre stage in Rimini, Italy's capital of entertainment on the Adriatic coast. Until 2019, this was an itinerant event with weekly groups played around the world. Today, there is a new format ensuring that athletes can compete safely. The women's semi-finals and finals will be held on 24 and 25 June respectively, while the men's matches will be played on 26 and 27 June.

"The culture of sustainable and active tourism helps expand markets and create new visitor segments. Interaction is also actively stimulated with the artistic, cultural and traditional heritage within a broader vision of discovery and rediscovery of local areas. The sports tourism phenomenon in Italy is fascinating and above all attracts international tourists representing 50% of the Italian market. The sporting experience involves dynamism, arriving at destinations as a new way of travelling; visitors are oriented towards increasingly appealing tourism offerings, turning them from being mere tourists into enjoying tours as travellers," said Giorgio Palmucci, President of ENIT - Italian National Tourism Board.

"This is a truly international event involving one of the sports with the most registered players around the world, as well as one of the most popular. The 32 teams competing in Rimini are a promotional vehicle for the entire local area, another aspect we have implemented to re-start tourism - and we do so at the highest level with international teams under the gaze of the whole world. It will be a great event. Major events in general are a valid tool for re-launching sport tourism as a driving force for local areas and creating natural integration between travellers and local realities. Combining tourism and sport is a marvellous opportunity: promoting sport to promote local areas, sport to expand the tourism market and vice versa to create even more appeal for a specific sporting event or sporting activity," said Giovanni Bastianelli, Director of ENIT - Italian National Tourism Board.

 

 

Francesca Cicatelli

Direzione Esecutiva

Comunicazione e Ufficio Stampa

Via Marghera 2 - ROMA

Cell: (+39) 392.9225216

e-mail: francesca.cicatelli@enit.it

Back to top